Dalla nostra famiglia alla tua con Disney Store

19 novembre 2015 | By | Reply More

160x600_IT

Disney Store rinnova il legame con la solidarietà con la campagna “Dalla nostra famiglia alla tua”: le Associazioni ABIO attive nelle città in cui è presente uno store (tra cui Roma) potranno contare anche quest’anno sulla donazione di peluche, che potranno essere donati ai bambini in occasione delle feste di Natale organizzate dai volontari nei reparti di pediatria, per regalare un sorriso e momenti di gioia ai bambini che dovranno affrontare il ricovero in ospedale nel periodo delle feste.

Insieme a Fondazione ABIO, beneficiaria dell’iniziativa sarà Make a Wish. Fino a domenica 22 novembre le famiglie potranno scattarsi una foto di un momento di festa all’interno del Disney Store e condividere questo magico momento su Instagram e Twitter usando l’hashtag #FamigliaDisneyStore.

Si prevede che saranno circa 15.000 peluche donati al livello europeo. Per il settimo anno Disney Store promuove la solidarietà a Natale, ad oggi sono stati donati ai bambini di tutta Europa più di 125.000 peluche.

Il commento di Daniel Frigo, Presidente e Amministratore Delegato di The Walt Disney Company Italia: “Quest’anno l’iniziativa benefica “Dalla nostra famiglia alla tua” è ancora più speciale perché chiediamo alle famiglie italiane di condividere con noi i loro ricordi più cari ed emozionanti. Siamo sicuri che, come negli anni scorsi, saremo ancora una volta piacevolmente stupidi dalla calorosa partecipazione del pubblico alle nostre iniziative di charity”.

Per informazioni: http://www.disneystore.it/dalla-nostra-famiglia-alla-tua

Tags:

Category: Campagne, Progetti

Leave a Reply

Proseguendo nella navigazione di questo sito, cliccando su un link, sulla pagina, o su OK, acconsentite all’utilizzo dei cookie.
Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su “Maggiori informazioni”.
E’ altresì possibile rifiutare i cookie di terze parti (maps, analytics, etc.) cliccando sull’apposito pulsante. Grazie per l’attenzione.
(Maggiori Informazioni)