Cena Beneficenza “Una Musica può fare…”

10 febbraio 2020 | By | Reply More

SAVE THE DATE-Cena Beneficenza- 2 marzo

Una serata da non perdere. Insieme agli amici di Ospedale Bambino Gesù e di Casa Coppelle vogliamo realizzare un progetto che porterà i bambini con malattie neurologiche a scoprire la musica durante il ricovero in Ospedale.

Lunedì 2 marzo alle ore 20.00 si svolgerà la cena di beneficenza organizzata da ABIO Roma e dal ristorante Casa Coppelle. Saremo beneficiari del ricavato che sarà interamente destinato al progetto “Una Musica Può Fare…”: iniziativa di empowerment terapeutico promossa dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

La cena ha l’obiettivo di raccogliere fondi per un corso/laboratorio di musica organizzato per i piccoli pazienti affetti da importanti forme di epilessia ed altre forme di gravi patologie neurologiche, in cura presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Il costo della cena, con menu degustazione a 7 portate, sarà di 120,00€ a persona (offerta minima per essere presenti all’evento) comprensivo anche di bevande e vino.

Menu della serata
ANTIPASTI
Catalana di gamberi, yogurt al mandarino, infuso di mela verde e verdure di stagione
—————-
Foie Gras al torchon con pera Martin Sec e brioche parisienne

PRIMI
Calamarata orientale “Pastificio dei Campi” con ragù di scorfano
—————-
“Riso Buono” Carnaroli Gran Riserva all’Amarone, Castelmagno e cioccolato

SECONDO
Tournedos di filetto di manzo al pepe rosa e spugnole

PREDESSERT
Crumble al pistacchio e sorbetto al lampone

DESSERT
Noisette


Prenotazioni 06 68891707

DONAZIONI:
Beneficiario: ABIO Roma
IBAN: c/c Unicredit – Banca di Roma IT08D0200805020000400827074
Causale: Donazione per il Progetto “Una musica può fare…”

Vi aspettiamo numerosi 🙂

Leggi il Comunicato Stampa

Tags: , ,

Category: Eventi, Progetti

Leave a Reply

Proseguendo nella navigazione di questo sito, cliccando su un link, sulla pagina, o su OK, acconsentite all’utilizzo dei cookie.
Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su “Maggiori informazioni”.
E’ altresì possibile rifiutare i cookie di terze parti (maps, analytics, etc.) cliccando sull’apposito pulsante. Grazie per l’attenzione.
(Maggiori Informazioni)